threelakes

Threelakes

Luca Righi inizia a scrivere canzoni sotto lo pseudonimo di Threelakes nel Gennaio 2011.
Nello stesso anno, a Marzo, esce Four Days Ep (registrato e prodotto da Luciano Ermondi dei Tempelhof nel Dead Keybord Studio di Mantova).
L’ep, stampato dalla mantovana 6×6 records, riceve buone recensioni e diventa lo strumento attraverso cui trovare nuove date e suonare sempre più lontano.
Nel frattempo Andrea Sologni (Gazebo penguins) si offre di produrre un full lenght album a Threelakes all’interno dello studio di registrazione Igloo Audio Factory di Correggio.
Nel Dicembre 2011 iniziano le registrazioni di quello che poi diventerà l’album di esordio: War Tales.
Le registrazioni dureranno tutto il 2012 e buona parte del 2013.
Si rende anche necessaria la creazione di una band che possa trasportare nei concerti le stesse atmosfere che si sono create nelle canzoni arrangiate in studio. Nascono così i Flatland Eagles, una band di musicisti dotati di straordinario talento e sensibilità, che sapranno affiancare ed interpretare in maniera eccellente le canzoni di Threelakes. Tra questi lo stesso Andrea Sologni, Raffaele Marchetti, Lorenzo Cattalani, Marco Chiussi, Paolo Polacchini e Daniele Rossi.
Proprio nel febbraio 2013 si decide di realizzare una sorta di remake di Four Days Ep con l’appoggio della band. Questo diventerà Uncle T ep, la prima vera esperienza su disco di Threelakes and The Flatland Eagles.
Ad Agosto 2013 Threelakes viene invitato a suonare al Wolfpack Collective Songwriter Night a Berkeley (California-USA) assieme ad artisti del calibro di Honey Noble e Sean McArdle.
Ad ottobre 2013 esce finalmente War Tales per Upupa Produzioni e viene accolto da critica e pubblico in maniera superlativa.
Nel maggio 2014 vede la luce lo split transoceanico “Of Mountains, Seas and Lakes” sempre per l’ormai fidata Upupa Produzioni.
Qui assieme a Threelakes partecipano due folksingers americane: Antonette Goroch da San Francisco (California) e Olivia Mancini da Washington DC. All’uscita del disco è seguito un minitour di 10 date per buona parte della penisola.
Negli anni Threelakes ha accumulato oltre 140 date suonando con artisti del calibro di: Lee Ranaldo and The Dust, Micah P. Hinson, Jon Spencer Blues Explosion, Widowspeak, Marisa Anderson, Giardini di Mirò, M+A, Theo Teardo, Sj Esau, Gazebo Penguins, Three in one Gentleman Suit, Bob Corn, His Clancyness e molti altri.
Il 17 Gennaio 2015 uscirà uno split 12” per diNotte Records con l’amico Phill Reynolds e non riusciamo a vedere nel futuro ma, se stai leggendo queste righe, anche tu sarai parte di questa meravigliosa storia.

Album